Come Rallentare O Velocizzare I Video Su Freud

Corso completo di inglese per scrivere bene

Young V. A. Zhukovsky in diari e corrispondenza definisce l'amicizia come la virtù vitale principale, scrive sui desideri "per diventare l'amicizia degna". Per esso l'amicizia "è tutto, solo non in una persona, e in due (è molto di in tre o quattro, ma più, lo ". A sé considera come la lode più alta se dicono su esso che "è l'amico vero".

Il mnogogranny la persona, il più difficile per lui per trovare l'altro che sarebbe conforme con esso sotto tutti gli aspetti. La differenziazione da qui conosciuta delle relazioni amichevoli quando con uno di amici siamo collegati dagli interessi intellettuali comuni, con altra di reminiscenza di gioventù, con il terzo - le esperienze estetiche. Ciascuna di tali relazioni ha i confini che la gente preferisce non passare. Comunque non previene l'amicizia per essere profondo, sincero e fermo.

Da un lato "Sì", e con l'altro. Il padre deve dirigere il figlio, deve essere per esso l'autorità mentre i fratelli in la maggior parte casi non riconoscono uno dopo l'altro i diritti simili. L'amicizia esige l'uguaglianza. Le relazioni il padre - il figlio assume lasciano solo il potenziale, ma un'ineguaglianza. Ci sono momenti quando il padre si sente come l'amico del figlio e non ricorda il ruolo della testa. Ma se improvvisamente il figlio si è comportato non degno o è arrivato a una situazione pericolosa, il padre deve ricordare il dovere del padre.